PREGHIERA DEL SANTO ROSARIO CON SAN FRANCESCO DI SALES

SANTO ROSARIO CON SAN FRANCESCO DI SALES

INTRODUZIONE

Nella recita di questo rosario, uniamo la nostra comune intenzione di preghiera invocando su tutti i giovani lo Spirito Santo, affinché sappiano rispondere con generosità al grande progetto d’amore che sono chiamati a realizzare con la propria vita, invocando l’intercessione di Maria Ausiliatrice.

Contempliamo i Misteri della Luce per vivere questa preghiera come «vera introduzione alla profondità del Cuore di Cristo, abisso di gioia e di luce, di dolore e di gloria». Egli è «la luce del mondo» e noi vogliamo seguirlo, come discepoli, sapendo che chi lo segue «non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita».

Al suo Volto e al suo Cuore ci conduce Maria, Madre di Dio, alla quale ci rivolgiamo con la preghiera del Rosario. Ci lasciamo accompagnare anche dalle orazioni di San Francesco di Sales, patrono della Congregazione Salesiana, esempio di vita luminosa.

PRIMO MISTERO DELLA LUCE: IL BATTESIMO DI GESÙ NEL GIORDANO 

Dal vangelo secondo Matteo (3,16-17): 

Appena battezzato, Gesù uscì dall’acqua: ed ecco, si aprirono per lui i cieli ed egli vide lo Spirito di Dio discendere come una colomba e venire sopra di lui. Ed ecco una voce dal cielo che diceva: «Questi è il Figlio mio, l’amato: in lui ho posto il mio compiacimento».

Preghiamo con San Francesco di Sales: 

L1: San Francesco di Sales ha detto: “Beati i cuori pieghevoli, non si spezzeranno mai.”
L2: Preghiamo per tutte le famiglie dell’umanità, per i nonni e tutti gli anziani, per i genitori, per i giovani e per tutti i bambini.

Padre nostro… Ave Maria (10)… Gloria al Padre…

SECONDO MISTERO DELLA LUCE: LE NOZZE DI CANA

Dal vangelo secondo Giovanni (2,1-5): 

Il terzo giorno vi fu una festa di nozze a Cana di Galilea e c’era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: «Non hanno vino». E Gesù le rispose: «Donna, che vuoi da me? Non è ancora giunta la mia ora». Sua madre disse ai servitori: «Qualsiasi cosa vi dica, fatela».

Preghiamo con San Francesco di Sales: 

L1: Dalle parole di San Francesco di Sales: “Maria è Madre di Dio e ottiene tutto, è madre degli uomini e tutto concede.”

L.2: Preghiamo per chi è chiamato alla vita sacerdotale, per i diaconi e i catechisti.

Padre nostro… Ave Maria (10)… Gloria al Padre…

TERZO MISTERO DELLA LUCE:  L’ANNUNCIO DEL REGNO DI DIO 

Dal vangelo secondo Marco (1,14-15): 

Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».

Preghiamo con San Francesco di Sales: 

L1: Da una espressione di San Francesco di Sales: “Datevi a Gesù senza riserva: Egli si darà a voi senza misura.”

L2: Preghiamo per tutti consacrati nella vita religiosa.

Padre nostro… Ave Maria (10)… Gloria al Padre…

QUARTO MISTERO DELLA LUCE: LA TRASFIGURAZIONE 

Dal vangelo secondo Matteo (17,1-2): 

Sei giorni dopo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. E fu trasfigurato davanti a loro: il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce.”

Preghiamo con San Francesco di Sales: 

L1: San Francesco di Sales era solito dire:La preghiera ottiene da Dio più di quanto chiede”.

L2: Preghiamo per chi non ha formato una famiglia e per le vedove.

Padre nostro… Ave Maria (10)… Gloria al Padre…

QUINTO MISTERO DELLA LUCE: L’ISTITUZIONE DELL’EUCARISTIA 

Dal vangelo secondo Matteo (26,26-28): 

Ora, mentre mangiavano, Gesù prese il pane, recitò la benedizione, lo spezzò e, mentre lo dava ai discepoli, disse: «Prendete, mangiate: questo è il mio corpo». Poi prese il calice, rese grazie e lo diede loro, dicendo: «Bevetene tutti, perché questo è il mio sangue dell’alleanza, che è versato per molti per il perdono dei peccati».

Preghiamo con San Francesco di Sales: 

L1: San Francesco di Sales diceva: “La Fede è il raggio celeste che ci fa rimirare Dio in tutte le cose e tutte le cose in Dio.”

L2: Preghiamo per papa Francesco, per tutti i vescovi. 

Padre nostro… Ave Maria (10)… Gloria al Padre…

LETANIE 

PREGHIERA FINALE

Concludiamo la nostra preghiera affidando tutte le vocazioni, le nostre famiglie e le nostre intenzioni al cuore immacolato della nostra cara Mamma Celeste, con il canto…

Il Signore ci benedica, ci preservi da ogni male e ci conduca alla vita eterna, AMEN.

 

Potrebbe piacerti anche ...